Documenti Necessari per Viaggiare con Ryanair in Italia e all’estero

Pubblicato il 10 Gennaio 2018

Ryanair è una delle principali compagnie aeree internazionali, con tratte che collegano l’Italia a numerose mete internazionali, oltre ovviamente ai collegamenti fra le città Italiane.

Ryanair dispone di tanti voli per molteplici tratte, un altro vantaggio è il basso costo del biglietto. La compagnia lavora per garantire ai suoi clienti un viaggio di qualità ad un costo contenuto e propone spesso offerte speciali per venire ulteriormente incontro ai viaggiatori.

Ma quali sono i documenti necessari per viaggiare con Ryanair? Di seguito saranno descritti i documenti di cui bisogna disporre per viaggiare in Italia e per volare all’estero con gli aerei di Ryanair.

Naturalmente subito dopo aver fatto il check-in online Ryanair, la cosa più importante è stampare la carta di imbarco per ogni passeggero, e presentarla al banco in aeroporto.

Documenti per viaggiare in Italia con Ryanair

Iniziamo trattando i documenti necessari per volare con Ryanair in Italia e distinguendo fra quelli richiesti per i minori di quindici anni e quelli necessari per i maggiori di quindici anni.

Per i passeggeri maggiori di 15 anni i documenti accettati sono i seguenti:

  • Carta di identità valida
  • Patente di guida valida con foto
  • Libretto di pensione
  • Patente nautica
  • Porto d’armi
  • Tessere di riconoscimento firmate da una amministrazione e corredate di foto
  • Tessera AT/BT
  • Tessere di riconoscimento rilasciate a militari e a dipendenti civili dello Stato
  • Patentino per la conduzione di impianti termici

Per i passeggeri minori di 15 anni e cittadini Italiani i documenti accettati sono invece i seguenti:

  • Certificato di nascita munito di foto
  • Certificato di cittadinanza munito di foto e con convalida della polizia
  • Carta di identità in corso di validità
  • Passaporto in corso di validità

Per i passeggeri minori di 15 anni e cittadini UE e stati di Schengen i documenti considerati validi sono:

  • Carta di identità in corso di validità
  • Passaporto in corso di validità

Documenti per viaggiare all’estero con Ryanair

Passiamo ora alla documentazione necessaria per poter viaggiare all’estero con questa compagnia aerea.

Come per i voli nazionali, anche in questo caso suddividiamo fra i documenti necessari per fasce d’età, con un limite che si innalza ai diciotto anni per i voli internazionali.

Per i passeggeri maggiori di 18 anni i documenti accettati sono:

  • Passaporto in corso di validità
  • Carta di identità in corso di validità ed emessa dal governo di uno dei paesi facenti parte dello SEE, ovvero dello Spazio Economico Europeo
  • Documento di viaggio Kinderausweis in corso di validità ed emesso dal governo tedesco
  • Carta di identità rilasciata dalla polizia nazionale della Grecia
  • Documento di viaggio apposito per i rifugiati, rilasciato da un governo come documento sostitutivo del passaporto
  • Passaporto collettivo rilasciato da un paese facente parte della UE o dello SEE ed in corso di validità
  • Passaporto appositamente richiesto per viaggiare fuori dallo SEE

Per i passeggeri minori di 18 anni i documenti accettati sono invece:

  • Certificato di nascita Italiano convalidato per l’espatrio e valido per i ragazzi fino ad anni 16.
  • Un affido per un minore di 14 anni che viaggia con la sua carta di identità in corso di validità ed accompagnato da un adulto che non sia un genitore.
  • Per i voli verso destinazione al di fuori della UE e dello SEE, ai minori deve essere rilasciato un visto ed essi devono viaggiare necessariamente con l’adulto riportato sul visto stesso.

L’articolo è stato aggiornato a gennaio 2018, di conseguenza con il passare del tempo potrebbero verificarsi cambiamenti.

Commenti
  1. salvatore ha detto:

    Salve mi hanno rolasciato il foglio che sostituisce la carta di identità elettronica per mia figlia che ha solo 9 mesi. La carta di identità elettronica mi arriverà tramite corriere. La mia domanda è : se il corriere ritarda nella consegna posso utilizzare il foglio provvisorio rilasciato dal comune che attesta l’avvenuta effettuazione della carta di identità per voli nazionali.
    Grazie mille.

  2. Renata Chiminazzo ha detto:

    Ciao!
    Ho volo 9 agosto 2020 Tenerife Bergamo e Carta Identità scade 15 luglio 2020 sono residente in Italia.
    Italia ha prorogato scadenze C.I. al 31 agosto 2020 con decreto Emergenza Coronavirus..
    Ryanair accetta questa proroga?
    Purtroppo mi sono confusa. Il passaporto scade il 5 agosto 2020 ed ero convinta fosse il 15 agosto … non ho controllato …. acc….
    Però la patente è valida ma ho visto che è ammessa solo per voli italiani.
    Grazie !!!!

  3. Simone ha detto:

    salve devo partire per la Cecoslovacchia i miei documenti disponibili sono tessera ATE VVF rilasciata dal corpo nazionale vigili del fuoco e patente guida entrambi in corso di validità. avrò problemi per entrambi i viaggi a/r.
    grazie

  4. Marina ha detto:

    Buongiorno. Un bambino nigeriano in possesso di carta d’identità italiana (non valida per espatrio) può volare in Italia su voli nazionali?

  5. Alberto ha detto:

    Ho solo fotocopia documento e foto sul telefono…..posso viaggiare……

  6. Alessia ambrosetti ha detto:

    Salve mi hanno rolasciato il foglio che sostituisce la carta d didentita mannon mi e ancor aarrivata la carta ho solo, il foglio domenica ho la partenza il foglionsostotuisce la carta d odentita e c e anche la mia fot sopra, posso partore per londra con quello?

  7. Antonella ha detto:

    Ciao,
    una volta effettuato il chek-in on line, posso esibirlo con il cellulare ed evitare la stampa?
    Grazie.

  8. Cecilia ha detto:

    Per una persona età 84 anni con passaporto peruviano che scade il 13 febbraio 2020, con permesso di soggiorno che scade a novembre 2020, può con questi documenti viaggiare a Madrid dal 29 di novembre al 04 di dicembre 2019 ?

  9. Romina Scoscina ha detto:

    Giovedì 11 novembre mia figlia deve andare a Madrid, è andata a rifare la carta d’identità gli hanno detto che il documento può arrivare in tempo o forse no,xro’ gli hanno rilasciato un documento che sostituisce la carta d’identità, può viaggiare con questo documento? La patente di guida è valida?

  10. Luca ha detto:

    Buongiorno, devo viaggiare a Dicembre verso Barcellona con mio figlio che ha 3 anni e ha la carta di identità in scadenza a Marzo 2020, ci sono limitazioni sulla scadenza o può viaggiare tranquillamente?

  11. Walter ha detto:

    Devo andare a Catania e ho solo la patente di guida xche ho la C.I. scadura posso viaggiare?????

    • Redazione ha detto:

      Ciao Walter,
      Sì, per viaggiare su voli aerei nazionali è sufficiente anche la patente di guida in corso di validità. Nella patente deve esserci una foto in cui la persona sia riconoscibile. Comunque è sempre raccomandabile controllare la scadenza dei propri documenti, soprattutto la carta d’identità o il passaporto, quando si ha intenzione di prendere un volo.

  12. Sabrina ha detto:

    Buongiorno che documento serve oltre la carta d’identità per far viaggiare un ragazzo di 17 anni da solo?

    • Redazione ha detto:

      Ciao Sabrina, un ragazzo di 17 anni può viaggiare da solo munito di carta d’identità. E’ opportuno però contattare la compagnia aerea, soprattutto nel caso delle low cost per verificare la procedura contrattuale da attuare nel caso di trasporto per i minori non accompagnati.

  13. Guadalupe ha detto:

    Ciao!!! Vorrei viaggiare a Madrid partendo da Bologna per una settimana però mi passaporto sta per scadere posso viaggiare??? Il mio rientro sarà prima della data do scadenza!!!! Grazie

    • Redazione ha detto:

      Ciao,
      La Spagna fa parte dei Paesi dell’area Schengen, quindi, per viaggiare nel paese è richiesto un documento di riconoscimento in corso di validità. I documenti di riconoscimento accettati sono la carta d’identità valida per l’espatrio e/o il passaporto per i cittadini europei; il solo passaporto per i cittadini extracomunitari.

      I documenti di riconoscimento dovranno essere validi al momento dell’arrivo in territorio spagnolo e della partenza. Quindi se la data di scadenza del tuo passaporto è successiva alla data prevista per il ritorno non dovresti avere alcun problema.

      Ti consigliamo comunque di consultare la scheda tecnica del paese di destinazione sul sito Viaggiare Sicuri della Farnesina cliccando qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *