Voli Bergamo-Barcellona

Voli per Barcellona, Spagna

Barcellona è il capoluogo della Catalogna ed è una metropoli cosmopolita, dove si fondono culture e architetture diverse. Famosa per la movida, Barcellona ha tanto da offrire ai turisti anche e forse soprattutto a livello culturale. Lo scalo di Orio al Serio, nel solo 2017, ha consentito a 375mila persone di raggiungere la città catalana, che si conferma tra le più ambite dai passeggeri bergamaschi.

Voli da Bergamo a Barcellona

Motore di ricerca soggetto a termini e condizioni

E’ possibile raggiungere Barcellona dall’aeroporto di Orio al Serio con tre voli giornalieri, garantiti dalla compagnia aerea di voli low cost Ryanair. La distanza in linea d’aria tra Barcellona e Bergamo è di 772 km e la durata del volo è di circa 1h e 45m.

Il prezzo medio dei biglietti aerei da Orio al Serio all’aeroporto di Barcellona El Prat è di circa 79€ e può variare da un minimo di 39€ ad un massimo di 134€.

Per quanto riguarda i voli da Bergamo a Barcellona non c’è bisogno di particolari documenti se non della carta d’identità. I minorenni non possono viaggiare da soli e devono essere in possesso anche loro di un documento di riconoscimento.

Cosa vedere a Barcellona

  • Barcellona, come detto, è una città che ha tantissimo da offrire. Di certo il primo consiglio è quello di recarsi alla Rambla. Il famosissimo viale che da Plaza de Catalunya conduce alla statua di Colombo. Una passeggiata lunga un chilometro e quattrocento metri che raccontano la storia e il melting pot della città.
  • La maestosa Sagrada Familia è sicuramente l’opera incompiuta più famosa e conosciuta al mondo. L’opera di Gaudì racconta sulla facciata principale la vita di Gesù, dalla nascita alla morte.
  • Nei pressi della meravigliosa Cattedrale di Barcellona è possibile visitare il Barrio Gotico, passeggiando per le stradine caratteristiche della città. Senza dimenticare il Carrer Montcada la sede del Museo di Picasso.
  • Il porto vecchio di Barcellona è un vero e proprio tuffo nel passato. Dopo aver passeggiato per la Rambla, infatti, è possibile gustare pesce fresco e assaporare tutto il gusto del mare nel quartiere de la Barceloneta.
  • Impossibile non notare passeggiando per Barcellona le opere dello stravagante e geniale artista Gaudì, con le sue inconfondibili case e mirabolanti giardini.
  • Barcellona rappresenta, in particolare per i giovani, la capitale anche del divertimento. Nei vari quartieri del capoluogo catalano sono presenti pub, locali notturni, bar e discoteche.

Come raggiungere il centro città dall’aeroporto

E’ abbastanza comodo e semplice spostarsi dall’aeroporto El Prat al centro di Barcellona. L’Aerobùs collega l’aeroporto di Barcellona con la centralissima Plaza de Catalunya. All’uscita dai terminal A, B e C è possibile prendere l’autobus che in mezz’ora vi condurrà nel cuore di Barcellona. Il costo del biglietto è di circa 6 euro.

Barcellona Aerob?s

Barcellona: Aerobùs Aeroporto – Centro Città

Come muoversi a Barcellona

Il consiglio per muoversi a Barcellona è quello di usare i mezzi pubblici. E’ possibile usufruire di abbonamenti che durano da 48 a 120 ore e il costo degli stessi varia dai 14 euro ai 33 euro. La Barcellona card, inoltre, consente un numero di viaggi illimitati e ingressi gratuiti e sconti per attrazioni, musei e diverse attività. Passeggiare a piedi è la scelta migliore per vivere intensamente quartieri come il Barrio Gotico, Raval o Barceloneta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *