Voli per Catania da Bergamo

Catania

Catania è una delle città più belle e suggestive della Sicilia. Affacciata sulla costa orientale dell’isola, Catania nasce ai piedi dell’Etna ed è capace di regalare panorami e scenari mozzafiato. Di origine greca la città vede coesistere magnifiche testimonianze dell’architettura romana, bizantina, araba, normanna, sveva e angioina. Oltre alle bellezze naturali e architettoniche, Catania ha da offrire ai propri turisti un’infinità di prelibatezze e tipicità culinarie.

Voli da Bergamo a Catania

Motore di ricerca soggetto a termini e condizioni

Catania è collegata con l’aeroporto di Orio al Serio da tre voli giornalieri, garantiti dalla compagnia aerea di voli low cost Ryanair. La distanza in linea d’aria tra Catania e Bergamo è di 1017 km e la durata del volo è di circa 1h e 55m.

Il prezzo medio dei biglietti aerei da Bergamo Orio al Serio a Catania Fontanarossa è di circa 78€ e può variare da un minimo di 19€ ad un massimo di 109€.

Cosa vedere a Catania

  • Il primo consiglio per chiunque volesse visitare Catania è quello di fare un’escursione all’Etna. Il vulcano più attivo d’Europa che può essere ammirato sia con lunghe e suggestive passeggiate a piedi o a bordo di una jeep.
  • L’elefantino, simbolo della città, accoglie i visitatori che arrivano nella centralissima Piazza del Duomo, sormontato da un obelisco, posta nel mezzo di una fontana in marmo.
  • Impossibile mancare la visita al Duomo di Sant’Agata. Simbolo delle fede dei catanesi, ogni anno viene visitata da migliaia di persone provenienti da tutto il mondo.
  • Quanto mai caratteristica e folcloristica la “Via Etnea” è la strada dello shopping, che ha nel vulcano dal quale prende il nome la stella polare, sempre visibile durante la passeggiata.
  • Il centro di rappresentazione teatrale di Catania è anche l’omaggio al suo più illustre figlio, il compositore Vincenzo Bellini al quale è dedicato il maestoso teatro massimo.

Catania in 4K

Credits: Video YouTube di Antonio Sbarra

Come raggiungere il centro città dall’aeroporto

Il modo migliore per raggiungere il centro città dall’aeroporto di Fontanarossa è shuttle bus dedicato. All’uscita, infatti, sono presenti diverse pensiline dove poter prendere l’autobus che attraversa gran parte di Catania. Il costo del biglietto è di 4€ ed è possibile acquistarlo direttamente a bordo del mezzo, in aeroporto o nelle rivendite autorizzate. Gli autobus ecologici a metano sono dotati di Wi-Fi gratuito. Ogni 25 minuti è possibile prendere un pullman che dall’aeroporto conduce in centro città, per terminare la corsa alla stazione ferroviaria.

Alibus

Alibus: Shuttle bus da Aeroporto a Catania centro

Come muoversi a Catania

Catania è una delle città più grandi e popolose della Sicilia. Muoversi con i mezzi pubblici non è sempre agevole. Per quanto concerne i trasporti pubblici è possibile utilizzare la linea Amt. Il costo del biglietto di 90 minuti è di 1€. Per acquistare un ticket giornaliero, invece, è necessario pagare 2,50€ con la possibilità di muoversi nell’intera area urbana, comprese quindi località come Acitrezza o Acicastello. Di recente è stato istituito il “Catania Pass“. La versione standard costa 12,50€ per 1 giorno, 16,50€ per 2 giorni, 20€ per 5 giorni, che garantisce, oltre la gratuità del trasporto pubblico e dell’utilizzo della linea metropolitana della ferrovia Circumetnea, anche l’ingresso a prezzi agevolati nei musei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *