Voli Bergamo Palermo

Palermo

Palermo è una delle città che rappresenta l’essenza del sud Italia. Affacciata sul mar Tirreno, può godere per molti mesi all’anno di sole e caldo, che ne fanno una delle mete turistiche preferite di tutta la Sicilia. La città è dotata di un patrimonio artistico unico, anche grazie alle numerose civiltà che nel corso del tempo si sono susseguite. Palermo è una delle mete preferite dai passeggeri dell’aeroporto di Orio al Serio, nel solo 2017 sono state oltre 450 mila le persone che hanno percorso la tratta.

Voli da Bergamo a Palermo

Motore di ricerca soggetto a termini e condizioni


Palermo è collegata con l’aeroporto di Orio al Serio da quattro voli giornalieri, garantiti dalla compagnia aerea di voli low cost Ryanair. La distanza in linea d’aria tra Palermo e Bergamo è di 884km e la durata del volo è di circa 1h e 45m. Il costo medio per un biglietto aereo da Orio al Serio all’aeroporto di Palermo è di circa 79€ e può variare da un minimo di 19€ ad un massimo di 139€.

Cosa vedere a Palermo

  • La Cattedrale di Palermo è di certo uno dei primi luoghi da visitare appena arrivati in città. Il maestoso edificio completato nel 1185 presenta un ampio portico quattrocentesco in stile gotico catalano, sovrastato da due suggestive torrette. Spettacolare anche la cupola di epoca tardo barocca.
  • Il Palazzo Reale è una delle principali attrattive turistiche della città. Risalente al IX secolo, quando fu costruita dagli arabi, raggiunse il suo massimo splendore con i Normanni che la fecero diventare il simbolo del loro potere, ampliandola ulteriormente.
  • Altro storico edificio di Palermo è la chiesa di Santa Maria dell’Ammiraglio conosciuta anche con il nome di chiesa della “Martorana“. I mosaici raccontano dell’epoca bizantina e sono considerati i più antichi della regione.
  • Palermo ha un segreto nascosto sotto terra. Si tratta del cimitero sotterraneo del convento dei frati dei cappuccini. Tra le gallerie costruite sotto il Convento sono stati deposti oltre 8mila corpi mummificati.
  • Palermo non è solo sole, mare e monumenti ma ha tanto da offrire anche in campo culinario. Sono decine i prodotti tipici di questa terra: pistacchi, fichi d’india, zafferano senza dimenticare il rinomato cannolo e la cassata.

Come raggiungere Palermo dall’aeroporto

L’aeroporto di Palermo Punta Raisi, intitolato a Falcone e Borsellino, dista circa 35 km dal centro città. All’uscita del terminal c’è un autobus apposito che conduce a Palermo. A partire dalle ore 6.30 fino a mezzanotte circa ogni mezz’ora parte una nuova corsa. Il costo del biglietto è di 6 euro e prevede sette fermate. Il viaggio ha una durata di circa 1h e 10m.

Come muoversi a Palermo

Per visitare il centro città è necessario attrezzarsi di buona volontà, perchè è accessibile e visitabile a piedi. L’AMAT dispone, inoltre, di molteplici linee di autobus, tra cui quelle che consentono di raggiungere Mondello. L’azienda siciliana trasporti fornisce la possibilità di raggiungere agevolmente le altre città siciliane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *